Ciao, Speedy

07.11.2015

Oggi è un giorno particolarmente triste per GT Sport e l’intera comunità dell’International GT Open e dell’ Euroformula Open. Niki Sciarra, fondatore e titolare di FotoSpeedy, l’agenzia fotografica ufficiale dei nostri campionati, si è spento venerdì sera nella sua Pescara, all’età di 55 anni, dopo poco più di un anno di lotta contro un male incurabile. 

Vero appassionato di automobilismo, Niki era riuscito a trasformare il suo hobby in professione, fondando più di due decenni fa la FotoSpeedy, oggi un’agenzia rinomata a livello internazionale e gestita  insieme ai figli Gianluca e Andrea, cui aveva contagiato la passione per le corse e le immagini. 

Niki ha creduto subito nel GT Open, che ha coperto sin dal primo giorno, per diventarne tre anni dopo il fotografo ufficiale. Sempre sorridente, Niki era noto per la sua personalità calorosa e positiva che gli era valsa la simpatia di tutti. Più che un membro della nostra famiglia, è stato uno di quelli che ha maggiormente contribuito a creare uno spirito di famiglia nei nostri paddock. La sua permanente allegria, il suo buonumore e la sua sottile ironia ci mancheranno tantissimo.

In questo doloroso momento, siamo vicinissimi alla moglie Manuela, ai familiari e ai tanti amici, e in particolare a Gianluca e Andrea, che ora raccolgono il testimone. Possono essere certi que Niki vivrà a lungo nei nostri cuori.