Keen-Balfe (Ferrari F458) aprono le danze nelle libere

22.04.2016

La stagione 2016 dell’International GT Open 2016 è scattata oggi all’Estoril, con buon tempo e tanta azione in pista durante i due turni di prove libere, che hanno visto la Ferrari Balfe Motorsport  di  Phil Keen-Saun Balfe ottenere il miglior tempo della giornata (1.38.817, nel turno mattutino) battendo le vetture della nuova generazione GT3, con la Ferrari F488 AF Corse di Flohr-Castellacci seconda di un soffio (1.38.892).

La McLaren 650S del Garage 59 con Tappy-Benham è stata quarta, precedendo l’Aston Martin TF Sport di Hankey-Yoluc, la vettura più veloce nella seconda sessione, e l’altra McLaren Garage 59 di West-Estre.

Non ci sono stati fatti particolari da riportare in una giornata di grande lavoro per le vetture più nuove. La Lamborghini Huracán dell’Orange1 Lazarus di Biagi-Crestani è risultata quinta, con le due BMW M6 del BMW Team Teo Martín al settimo (Yacamán-Monje) e decimo (Ramos-Rodríguez) rispettivamente. Il più veloce fra i GT-Am è stato l’equipaggio della Ferrari AF Corse Lémeret-Sdanewitsch, che preceduto la nuova Mercedes AMG dello Sports&You con i locali Silva-Coimbra.